traffico

traffico
tràf·fi·co
s.m. AU
1. il trafficare in merci, l'attività commerciale spec. con riferimento ai commerci realizzati un tempo dalle grandi potenze marittime e coloniali: il traffico del cotone indiano, della seta
2. commercio illecito: traffico di stupefacenti, di organi, di schiavi, un traffico clandestino di diamanti | fare traffico di cariche, diplomi, voti, farli ottenere in cambio di un vantaggio personale, specularvi illegalmente
3a. movimento di mezzi di trasporto, passeggeri, merci, spec. con riferimento a un determinato luogo o a un particolare mezzo di comunicazione: il traffico dei porti italiani, il traffico dell'aeroporto di Linate, traffico aereo, marittimo, ferroviario; traffico pesante, quello effettuato su strada da grossi autoveicoli, quali TIR, autoarticolati e sim.
3b. movimento di veicoli e pedoni in una data strada, città, zona, ecc.: dirigere, deviare il traffico, traffico scorrevole, traffico canalizzato, una strada chiusa al traffico; flusso di veicoli, spec. urbano, intenso e congestionato: sono rimasto bloccato nel traffico, oggi stranamente non c'è traffico
4. fig., fam., gran movimento, andirivieni: che traffico in questa casa!
5. TS inform., telecom. volume del flusso di messaggi trasmessi attraverso un sistema di telecomunicazioni, di elaborazione dati, ecc.
\
DATA: av. 1348.
ETIMO: der. di trafficare.
NOTA GRAMMATICALE: pl. ant. traffichi.
POLIREMATICHE:
traffico gommato: loc.s.m. BU
traffico postale: loc.s.m. CO

Dizionario Italiano.

Игры ⚽ Поможем написать курсовую

Look at other dictionaries:

  • traffico — / traf:iko/ s.m. [der. di trafficare ; il sign. 2 b sull es. dell ingl. traffic ] (pl. ci, ant. chi ). 1. a. (comm.) [attività commerciale, spec. d importazione e d esportazione: fare t. di spezie dall Oriente ] ▶◀ commercio. b. (estens., spreg.) …   Enciclopedia Italiana

  • traffico — {{hw}}{{traffico}}{{/hw}}s. m.  (pl. ci ) 1 Commercio, spec. non lecito: traffico di stupefacenti | Movimento degli affari: il traffico in borsa. 2 Movimento di mezzi di trasporto: traffico marittimo, aereo, ferroviario. 3 Movimento di persone,… …   Enciclopedia di italiano

  • traffico — s. m. 1. commercio, movimento d affari, giro, scambio, compravendita □ speculazione CFR. narcotraffico 2. (di persone, di veicoli) movimento, vita, passaggio, circolazione, transito, andirivieni, va e vieni, viavai. NOMENCLATURA traffico (cfr.… …   Sinonimi e Contrari. Terza edizione

  • traffico — pl.m. traffici …   Dizionario dei sinonimi e contrari

  • trafic — [ trafik ] n. m. • 1339; it. traffico; origine incertaine I ♦ Vieilli Commerce. Faire trafic de (qqch.) : négocier. ♢ Mod. Péj. Commerce plus ou moins clandestin, immoral et illicite. Trafic des bénéfices ecclésiastiques. ⇒ simonie. « l… …   Encyclopédie Universelle

  • Trafik — Tra|fik [tra fɪk], die; , en (österr.): Laden, in dem Zeitungen, Zigaretten u. Ä. verkauft werden: ich gehe noch schnell in die Trafik und hole (kaufe) die Zeitung. * * * Tra|fịk 〈f. 20; österr.〉 Tabakhandel, Tabakladen, Kiosk [<ital.… …   Universal-Lexikon

  • scalo — s.m. [dal lat. scala scala , che nel gr. biz. skála passò a indicare una scala di pietra che nei moli dei porti marittimi serviva allo sbarco]. 1. (trasp.) a. [insieme delle operazioni di traffico marittimo o aereo riguardanti persone o merci: s …   Enciclopedia Italiana

  • Giovanni Zanardini — Nacimiento …   Wikipedia Español

  • Джованьини — Джованьини, Валентина Связать? Валентина Джованьини …   Википедия

  • Creatura nuda — Studio album by Valentina Giovagnini Released March 15, 2002 Genre …   Wikipedia

Share the article and excerpts

Direct link
Do a right-click on the link above
and select “Copy Link”